In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

In adorazione

Catalina Rivas

ISBN: 9788897420248
Nr. pagine: 128
Formato: 12x16,5
Categoria: Mistica

€ 2,70 invece di € 3,00

Sconto del 10 %

Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Segnala ad un amico

 

TESTIMONIANZA DI CATALINA RIVAS sul valore immenso dell'Adorazione Eucaristica.

Per meditare sull'infinità di grazie che l'anima riceve davanti alla sola presenza di Gesù Sacramentato.

 

DAL TESTO:

In un'occasione, mentre guardavo uno dei nostri fratelli dell'Apostolato che veniva a visitare Gesù Sacramentato, il Signore mi spiegò che il primo beneficio di queste visite è che si ottiene la sua pace, così ogni momento difficile delle nostre giornate può essere affrontato con serenità.

Disse che Egli ricambia con innumerevoli benefici terreni e spirituali l'anima che risponde al suo invito. [...]

All'improvviso vidi questa persona come in un globo di luce e notai che, mentre pregava, il globo di luce andava crescendo, allargandosi, e raggiungeva sua moglie e la sua famiglia.

Subito vidi una macchina che correva ad alta velocità, che si scontrava contro qualcosa e rimaneva schiacciata. Ma il guidatore uscì dall'auto illeso, circondato da un alone un poco più chiaro di quello che avvolgeva la persona che pregava davanti al Signore.

Seppi, allora, che il Signore aveva voluto mostrarmi la protezione di Dio sulle persone che amiamo.

Tanto valore ha per Gesù la preghiera e la compagnia che volontariamente gli fa un essere umano vicino al tabernacolo che, come riconoscenza, Egli si prende cura dei suoi cari e di tutto ciò che possiede.

 

Nel tardo pomeriggio di un giovedì, in un'altra cappella, un sacerdote dirigeva l'Adorazione Eucaristica con i fedeli. C'era abbastanza gente in chiesa.

Io guardavo dall'esterno e vidi uscire dall'edificio un globo simile a quello descritto prima, ma con delle luci rosse e bianche, che roteava lungo il perimetro della cappella.

La gente pregava con il sacerdote e quelle luci, come onde in espansione, andavano estendendosi per circa un isolato e mezzo, e poi ancora di più e ancora di più...

Diressi lo sguardo in in'altra direzione e notai due cappelle, relativamente vicine l'una all'altra: da ognuna uscivano queste onde di colore bianco e rosso, che si espandevano fino ad unirsi con quelle che uscivano dall'altra cappella.

"Dio mio! - pensai - Questo è il modo di proteggere una città e tutta la sua comunità".

 

 


Altri libri della collana Mistica