In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Perché appare la Madonna? Per capire le apparizioni mariane

Antonino Grasso

ISBN: 9788897420187
Nr. pagine: 152
Formato: 21x15
Categoria: Mariologia

€ 9,00 invece di € 10,00

Sconto del 10 %

Il prodotto non è al momento disponibile.

Segnala ad un amico

 

PER CAPIRE LE APPARIZIONI MARIANE

Prefazione di Salvatore Maria Perrella

 

Di fronte alle inumerevoli apparizioni mariane, a questi insoliti fenomeni "oltre natura", che declinano l`irruzione del Trascendente nel quotidiano della nostra storia, è doveroso porsi delle domande: sono sufficienti le notizie date dai mass media a riguardo, sui messaggi celesti, sui presenti avvenimenti prodigiosi, sull`accorrere di folle innumerevoli, etc. per arrivare ad affermare l`autenticità di essi?

È veramente il Cielo che si mostra, parla e prega, oppure esistono altre spiegazioni?

Dinanzi a tali fenomeni come si deve comportare il credente?

Come distinguere la vera apparizione soprannaturale dalle suggestioni, individuali o addirittura collettive, siano esse pure in buona fede, e dalle mistificazioni o dalle sempre possibili allucinazioni?

 

Sono queste domande legittime e doverose che nella lunga storia della Chiesa hanno impegnato e ancora impegnano pastori e studiosi. Una cosa è comunque certa: negare o asserire aprioristicamente tali fenomeni è assolutamente scorretto e incongruo: i frutti spirituali insieme al discernmento ecclesiale sono il miglior giudice della loro autenticità...

 

 


Indice del libro

 

PREFAZIONE

LE "VISITE" DI MARIA: DONO PER LA FEDE E SFIDE PER LA RAGIONE

- Le apparizioni: argomento rischioso?

- Apparizioni e Visioni: alcune chiarificazioni

- Il contributo teologico di J. Ratzinger - Benedetto XVI

- Procedura di verifica ecclesiastica

 

INTRODUZIONE

PER UNA ERMENEUTICA ECCLESIALE E SOCIO - ANTROPOLOGICA DELLE APPARIZIONI

 

CAPITOLO PRIMO

QUANTITÀ DELLE APPARIZIONI

1.1. Le apparizioni nei secoli

1.2. Apparizioni riconosciute dalla Chiesa

1.3. Le più importanti apparizioni mariane riconosciute

- La Salette - Francia - 1846

- Lourdes - Francia - 1858

- Knock - Irlanda - 1879

- Fatima - Portogallo - 1917

- Beaureing - Belgio - 1932

- Banneux - Belgio - 1933

1.4. Due apparizioni "de facto" riconosciute dalla Chiesa

- Città del Messico - Messico - 1531

- Parigi - Francia - 1830

1.5. Le ultime apparizioni riconosciute dalla Chiesa

- Akita - Giappone - Anni `70

- Kibeho - Ruanda - dal 1981 al 1989

- Amsterdam - Olanda - dal 1945 al 1959

- Laus - Francia - dal 1664 al 1718

- Champion (Green Bay) - Wisconsin, USA - 1859

1.6. Medjugorje: una mariofania contrastata

 

CAPITOLO SECONDO

NATURA DELLE APPARIZIONI

2.1. Il rifiuto delle apparizioni

2.1. Definizione teologica

2.3. Al confine tra realtà naturale e realtà trascendente

 

CAPITOLO TERZO

VALUTAZIONE DELLE APPARIZIONI

3.1. Prassi ecclesiale

3.2. Elementi di valutazione

 

CAPITOLO QUARTO

VALORE DELLE APPARIZIONI

4.1. Rivelazione pubblica e rivelazioni private

4.2. Valore relativo delle apparizioni

4.3. Superare fanatismo e scetticismo

 

CAPITOLO QUINTO

SIGNIFICATO DELLE APPARIZIONI

5.1. Finalità delle apparizioni

5.2. Significati teologici e socio - antropologici delle apparizioni

- Maria, Madre universale

- Maria assunta, icona della nuova umanità

- Regina pacis per una "Civiltà dell`amore"

 

CONCLUSIONE

 

BIBLIOGRAFIA

 

INDICE ANALITICO

INDICE

 

 


Altri libri della collana Mariologia