In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Etty Hillesum

Etty Hillesum è stata una scrittrice olandese di origini ebraiche, vittima dell'Olocausto.

Si laureò in giurisprudenza all'Università di Amsterdam, l'ultima città dove abitò. Si iscrisse anche alla facoltà di lingue slave, ma a causa della guerra dovette interrompere gli studi. Concluse invee il persorso di Lingua e Letteratura russa, e negli anni successivi impartì sia lezioni private, sia lezioni di russo presso l'Università popolare di Amsterdam. All'inizio della guerra si interessò della psicologia analitica junghiana.

Fu una ragazza ricca di interessi, caratterizzata da un'intelligenza e una sensibilità fuori dal comune. Nel 1942, lavorando come dattilografa presso una sezione del Consiglio Ebraico, ebbe anche la possibilità di salvarsi, ma decise, forte delle sua convinzioni umane e religiose, di condividere la sorte del suo popolo.

Morì il 30 novembre del 1943 nel campo di sterminio di Auschwitz.

 

Libri di Etty Hillesum

Quella notte ero all'inferno

di Etty Hillesum

€ 8,55 invece di € 9,50

Sconto del 10 %