In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Zambon Nadia

RESTAURATRICE - DECORATRICE 

dal 1986

 

Zambon Nadia vive e opera a Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso.

Si è diplomata presso il Liceo Artistico di Treviso, frequenta corsi informativi sulla conservazione delle pitture murali, presso l'Università Internazionale dell'Arte di Venezia, specializzandosi nel restauro pittorico a Firenze. Frequenta inoltre, la scuola di formazione Teologica in seminario a Treviso.

Alcuni dei suoi lavori più importanti riguardano gli affreschi e stucchi del XIX sec. di Villa Varda a Brugnera di Pordenone; le decorazioni parietali raffiguranti la Mecca del periodo Ottomano, nel Museo Islamico di Tripoli (Libia); la sacra rappresentazione in pietra di Orazio Marinali (1643 - 1720), nella Parrocchia di Selva del Montello, il ciclo freschivo attribuito a A. Contarini (1589), sulle facciate della Loggia del Capitano ad Asolo e molti altri interventi in varie città d'Italia.

Nadia esegue dipinti, decorazioni e copie d'autore su commissione e non, ad affresco, tempera all'uovo, tela, stoffa, legno.

 

Libri di Zambon Nadia