In questo sito utilizziamo cookies propri e di terze parti per migliorare la navigazione e poter offrire contenuti e messaggi pubblicitari personalizzati. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra (Informativa). Nelle impostazioni del tuo browser puoi modificare le opzioni di utilizzo dei cookie.

Il principe dei poveri

Umberto Castagna

ISBN: 9788897420330
Nr. pagine: 224
Formato: 21x15
Categoria: Santi e Beati

€ 8,50 invece di € 10,00

Sconto del 15 %

Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Segnala ad un amico

 

Il Servo di Dio FRANCESCO PAOLO GRAVINA, grande benefattore dei poveri e Fondatore delle Suore di Carità.

 

Saloni scintillanti di specchi e di marmi pregiati, una vita brillante a Palermo alla corte di Ferdinando I di Borbone, giovani donne ricche ed eleganti dagli occhi curiosi e interessati, questi i primi trent'anni della vita di Francesco Paolo Gravina, principe di Palagonia, che a diciannove anni sposava una delle donne più belle e desiderate della società siciliana dell'Ottocento.

Poi il crollo morale provocato dal tradimento e dall'abbandono della moglie. La vita non sarebbe stata difficile per un giovane ricchissimo com'era lui, proprietario di palazzi e ville.

Quei palazzi e quelle ville si riempirono presto, invece, di mendicanti, di miserabili, di barboni che si rifugiavano sotto i ponti, di bambini e giovani donne e ragazzi destinati alla malavita.

Francesco Paolo Gravina aveva deciso di rispettare il sacro vincolo del matrimonio e la sua scelta era stata, dopo il dramma della separazione dalla donna amatissima, di dedicare la sua vita all'amore di Cristo e dei poveri.

Dopo oltre centocinquant'anni, l'istituto delle suore fodate da lui prosegue la sua scelta coraggiosa d'amore, e, dalla Sicilia al Brasile, all'Africa, alla Romania, alla Birmania-Myanmar, le sue figlie, liete e innamorate di Cristo, portano il suo messaggio.

 

 


Indice del libro

 

PRESENTAZIONE

PREMESSA DELL'AUTORE

 

UN MATRIMONIO SINGOLARE

I genitori

La rivoluzione alle porte

L'erede di un grande nome

Rondini in volo

 

UN UOMO E UNA DONNA

Ritratto di gentiluomo

Ritratto di dama

Dieci anni di solitudine

Un servo in livrea

 

UN ANNO DI PASSIONE

1829-1830: tante strade

La "conversione"

Seguendo il Poverello

 

L'INCREDIBILE AVVENTURA

La sfida

Porte aperte

Nuova vita in casa Gravina

"Chi è costui che viene?"

 

SOGNANDO LA "CASA DI LAVORO"

La preparazione

Altro giro di boa

Il "Progetto"

 

IL DEPOSITO DEI MENDICI

Fuori porta

Concretezza di un organizzatore

L'immenso stuolo

 

LUI E I MENDICANTI

I mendicanti

La rieducazione dei superiori

Pigri, indolenti e malsani

 

"DA QUESTO VI RICONOSCERANNO..."

Il "Cenno storico"

Dettagli di una mente sveglia

 

IL COLERA DEL 1837

Il coraggio di restare

Costi quel che costi

L'impegno quotidiano e sotterraneo

 

LE SUORE DI CARITA'

La faticosa rinascita

Le Suore di Carità

Figlie di un principe

L'Albergo dei Poveri

 

LA MATURITA'

La giornata di un uomo di Dio

Il grande sogno

 

IL TESTAMENTO

La rivoluzione del '48

"Questi giorni di pace..."

Un testamento "mistico"

L'ultimo principe

 

LA SUSSISTENZA E L'ONORE

Principe di pace

Mezzo secolo

Coraggio e tenacia

Le ultime disposizioni

 

DOVE SI FINISCE CONTINUANDO

"Io qui sottoscritto..."

Le inutili spese

L'estrema visione

 

ORIZZONTI DI GLORIA

La causa di beatificazione

Dieci anni di approfondimento

Il ritorno dal silenzio

 

L'UOMO E IL SUO CARISMA

La laicità è un valore

Un'anima francescana

Spiritualità graviniana

Nel mondo ma non del mondo

 

NOTA BIBLIOGRAFICA

INDICE

BIOGRAFIA DELL'AUTORE

 

 


Altri libri della collana Santi e Beati